Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.iltuocane.it/home/modules/mod_cookiesaccept/mod_cookiesaccept.php on line 24

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Gelato per cani? Tutti sanno che i cani non possono mangiare zucchero e altri alimenti adatti per noi umani, e che le cose troppo fredde non fanno bene, ma l'estate arriva anche per loro e qualcosa di fresco li aiuta a superare questi mesi caldissimi.

gelato per cani fai da teEcco alcune ricette prese dal web, e provate personalmente, consiglio di sostituire lo yogurt con dell'acqua nel caso in cui il vostro cane fosse intollerante ai latticini. Potrete sbizzarrire la vostra fantasia mischiando vari gusti, oppure mettendo la frutta in grossi pezzi anzichè frullata, a voi la scelta!

Gelato alle fragole

Ingredienti: fragole fresche (la quantità potete deciderla voi, di solito una vaschetta va bene), 3-4 vasetti di yogurt bianco magro o di soia

Procedimento: lavare accuratamente le fragole e poi frullarle. Mescolare la purea di fragole con lo yogurt, o l'acqua nel caso di intolleranze, inserire il composto in degli stampini per ghiaccioli, oppure in stampini per alimenti (anche quelli dei biscotti in silicone).

Mettere il tutto nel congelatore e lasciar freddare per almeno 5 ore.

Prima di far consumare il gelato a Fido, lasciare il gelato a temperatura ambiente per qualche minuto.

Gelato alla banana e nocciole

Ingredienti: 1 banana, 900 ml di yogurt bianco magro o di soia, 2 cucchiai di burro di arachidi, biscotti a forma di osso

Procedimento: Frullare tutti gli ingredienti, tranne i biscotti, una volta ottenuto un composto omogeneo, riempire degli stampini per ghiaccioli ed utilizzare i biscotti a forma di osso come stecchino del gelato. Dovrebbero uscir fuori circa quattro gelati.

Mettere il tutto nel congelatore e far raffreddare per almeno 5 ore. Prima di far consumare il gelato, lasciare il gelato a temperatura ambiente per qualche minuto.

Gelato alla mela

Ingredienti: 1 vasetto di yogurt bianco magro o di soia, 1 mela (senza semi)

Procedimento: Lavare bene la mela e togliere i semi, grattugiarla oppure frullarla, unire lo yogurt e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo. Inserire il composto negli stampini per ghiaccioli (ricordatevi di inserire un bastoncino o un biscotto per cani al centro del gelato), oppure in contenitori in silicone, sarà più semplice tirare fuori il gelato.

Refrigerare per circa 4-5 ore, prima di far consumare il gelato, lasciare il gelato a temperatura ambiente per qualche minuto.

Ghiaccioli di verdura

Ingredienti: carote e piselli freschi, acqua

Procedimento: lavare bene le verdure e tagliare le carote a cubetti. Inserire le verdure negli stampi per ghiaccioli (al centro mettete uno stecco) oppure nei contenitori per fare il ghiaccio, quelli quadrati. Refrigerare per circa 4 ore.

I cani si divertiranno a leccare il ghiaccio per arrivare alla frutta, ricordate di lasciare i ghiaccioli a temperatura ambiente per qualche minuto.

 

CERCA NEL SITO...