Febbraio 24, 2018

USA: Cane rapito ed ucciso brutalmente, aiutava veterano di guerra

Lunedì scorso è stato trovato senza vita, ucciso da un colpo di pistola alla testa, il cane Gunner, che aiutava il veterano di guerra, Bryan Vallandingham, gestendo i suoi attacchi insorti dopo il rientro in patria. Il corpo di Gunner è stato ritrovato sui binari della ferrovia della contea di Boone (Iowa).

La famiglia di Bryan, è scossa dall'accaduto, la polizia sta indagando su chi possa essere l'autore di tale gesto, partendo dal fatto che possa esserci un collegamento tra l'uccisione del cane, la sua scomparsa da casa due settimane fa e dei messaggi arrivati ai famigliari in cui si chiedeva un riscatto per riavere il cane.

Come si può capire, la famiglia di Bryan ha rifiutato di pagare la somma richiesta ed il cane è stato trovato senza vita.

L'accaduto ha scosso la comunità di Richwood, dove abita Bryan, oltre la famiglia stessa per la quale Gunner era diventato un membro uffiiciale da quando era statao preso, ormai tre anni. Il cane era stato addestrato per riconoscere i segnali prima di una crisi di Bryan, Gunner, come racconta la moglie al sito Cincinnati.com, si metteva seduto davanti ad un membro della famiglia e abbaiando avvertiva dell'imminente stato di crisi così che si potesse intervenire in tempo.

 

Foto: Facebook/Fox 19

Rate this item
(0 votes)

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

'Survive or die together': More than 400 killed in Eastern Ghouta @AJENews https://t.co/RaazRE6kDM
Helix Ultimate: The beginning of a new era of Joomla templates! https://t.co/gj94eDAOxP
Massacre in Myanmar: One grave for 10 Rohingya men https://t.co/eNI6qScPBG via @SpecialReports
Follow Themewinter on Twitter
© 2018 IlTuoCane.it - Tutti i Diritti Riservati