Dicembre 15, 2018

"L'isola dei cani" di Wes Anderson fa riflettere sul mondo di oggi

L'isola dei cani del regista Wes Anderson ha aperto il Festival del cinema di Berlino 2018, un cartone d'animazione non adatto ai bambini, al punto che negli Stati Uniti è stato vietato ai minori di 13 anni per la presenza di immagini forti.

In questo cartoon Anderson celebra il coraggio di chi non accetta il mondo ricco di odio e intollerante in cui stiamo vivendo, di chi anzichè sottostare alla politica di un folle dittatore decide di agire e reagire.

L'Isola dei cani narra la storia di un futuro in cui per scampare da un virus canino che avrebbe potuto danneggiare l'uomo, il dittatore di turno decide di esiliare tutti i cani su un'isola di spazzatura, il piccolo protagonista, Atari, decide di atterrare sull'isola per ritrovare il suo cane Spots, il cane zero deportato per primo.

Il cartoon narra la storia d'amore di un ragazzino di dodici anni e del suo cane, è un film difficile, pensato per gli adulti, definito dalla critica uno dei film più politici di Anderson, con un umorismo complesso, i lunghi silenzi alternati ai dialoghi lunghi, un viaggio di formazione che rende omaggio alla lealtà dei cani e alla forza e al coraggio di creature piccole ed indifese. 

Un viaggio che rifiuta ogni tipo di intolleranza.

L'Isola dei cani, distribuito da Fox, arriverà in Italia il 17 maggio.

Ecco il trailer in italiano:

 

Fonte foto: cinematografo.it

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Sabato, 17 Febbraio 2018 09:17

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

BiziPress Multipurpose Joomla Template updated to @Joomla 3.9.1 https://t.co/rWvwVNH5nr https://t.co/NMWeHyeeMQ
Vinazine - Joomla News Magazine Template updated with RTL and Boxed Layout. https://t.co/f5w59DraSF https://t.co/2L5pXfiOCy
RT @Kontar81: Breaking news ✌✌ https://t.co/o2vQGROBdS
Follow Themewinter on Twitter
© 2018 IlTuoCane.it - Tutti i Diritti Riservati