Febbraio 26, 2024

Antiparassitari cani: da cosa proteggono le pasticche antiparassitarie

Pasticche antiparassitarie cane Pasticche antiparassitarie cane Alessandro Grandoni Dog Photo
Si parla spesso delle compresse antiparassitarie, di cosa si tratta esattamente? Quando sono utili? Proviamo a fare chiarezza.
 
Gli antiparassitari in compresse uccidono pulci e zecche, ma alcuni tipi anche zanzare, flebotomi, acari ecc. solamente dopo che queste abbiano punto il cane, entrando in contatto con il principio attivo assorbito nel sangue e distribuito a tutti gli organi dopo la somministrazione della compressa. 
Le compresse antiparassitarie quindi, non hanno effetto repellente poichè è necessario che il parassita compia il pasto di sangue affinché il prodotto abbia effetto. L'effetto è quasi immediato e questo fa sì che pulci, zecche e altri parassiti non abbiano modo di riprodursi.
 
Ci sono diversi tipi di pasticche antiparassitarie, a seconda del principio attivo sono indicate solo per il trattamento delle infestazioni da pulci e zecche, o anche per quello della scabbia demodectica e sarcoptica (provocata da due tipi di acaro), per la prevenzione della filariosi cardiopolmonare (causata da un nematode trasmesso dalle zanzare), oppure per il trattamento dei nematodi intestinali.
 
Le compresse antiparassitarie sono masticabili e possono essere somministrate ai cani a partire dalle 8 settimane di vita. Il cane che ha assunto la compressa può tranquillamente fare il bagno senza attendere che la compressa faccia effetto, come accade con la somministrazione delle pipette antiparassitarie.
 
Le pasticche antiparassitarie più conosciute sono:
 
Nexgard Spectra i cui principi attivi sono: afoxolaner e milbemicina ossima. E' un medicinale veterinario indicato per il trattamento delle infestazioni da pulci e zecche nonché della scabbia demodectica e sarcoptica, quando è necessaria anche la prevenzione della filariosi cardiopolmonare, della strongilosi polmonare, dei nematodi oculari e/o per il trattamento dell’infestazione da nematodi intestinali (anchilostomi, ascaridi e tricocefali).
Nexgard Spectra è disponibile sotto forma di compresse masticabili in cinque diversi dosaggi, da utilizzare in cani di diverso peso. Il medicinale può essere ottenuto soltanto con prescrizione medica
I principi attivi di Nexgard Spectra agiscono interferendo con le modalità di trasmissione dei segnali tra le cellule nervose (neurotrasmissione) nel sistema nervoso dei parassiti, con conseguente paralisi e morte degli stessi.
Afoxolaner agisce come “ectoparassiticida”, ossia uccide i parassiti, tra cui pulci, zecche e acari, che vivono sulla pelle o nel pelo degli animali. Per entrare in contatto con afoxolaner, pulci e zecche devono attaccarsi alla cute e cominciare a nutrirsi del sangue del cane. Afoxolaner uccide le pulci prima che possano deporre le uova e quindi contribuisce a ridurre la contaminazione dell’ambiente in cui vivono i cani.
Milbemicina ossima agisce come “endoparassiticida”, ossia uccide i parassiti, come i nematodi, che vivono all’interno dell’organismo dell’animale.
 
Frontpro ha come principio attivo l'afoxolaner. E' un medicinale veterinario indicato per il trattamento delle infestazioni da pulci e da zecche fino ad un mese. Non è necessaria la prescrizione medica per acquistarlo.
Anche per il Frontpro, le pulci e le zecche per potere essere esposte al principio attivo devono attaccarsi all’ospite ed iniziare il pasto di sangue. Le pulci sono eliminate entro 8 ore dalla somministrazione, le zecche entro 48 ore. Anche in questo caso il prodotto elimina le pulci prima che producano le uova prevenendo quindi la contaminazione della casa.
Il medicinale è disponibile in compresse masticabili, al sapore di manzo, per cani 2-4 Kg (11 mg); > 4-10 kg (28 mg); > 10-25 kg (68 mg) e > 25-50 kg (136 mg).
 
   
 
Bravecto contiene il principio attivo fluralaner. E' un medicinale veterinario usato per il trattamento delle infestazioni parassitarie in cani e gatti, nello specifico: per il trattamento delle infestazioni da pulci e zecche, nell’ambito del trattamento della dermatite allergica da pulci, per il trattamento della rogna demodettica e sarcoptica, per la riduzione del rischio di infezione da parassita Babesia canis canis trasmessa da zecche Dermacentor reticulatus nei cani e per il trattamento delle infestazioni da acari dell’orecchio nei gatti. Bravecto può essere ottenuto soltanto con prescrizione medica.
E' disponibile sia in compresse masticabili che in pipette. A seconda del tipo di trattamento, il medicinale verrà somministrato in tempi e modalità diverse. 
Anche Bravecto, come gli altri antiparassitari presi in esame, uccide i parassiti che vivono sulla pelle o nel pelo, o nelle orecchie di cani e gatti, solamente dopo che si sono nutriti del sangue dell'animale. Le pulci vengono eliminate entro 8 ore e le zecche entro 12-48 ore nei cani. Nei gatti, Bravecto uccide le pulci entro 12 ore e le zecche entro 48 ore.
 
 
 
 
Le informazioni contenute nell'articolo non devono sostituire il rapporto medico-paziente, si raccomanda di chiedere il parere del medico veterinario prima di mettere in pratica qualsiasi indicazione riportata.
 
 
 
Rate this item
(0 votes)
Last modified on Mercoledì, 16 Agosto 2023 12:02
Eleonora Giorgi

Addestratore Cinofilo Riconosciuto ENCI e FISC

Conduttrice IGP

Mi occupo nello specifico di Educazione Base, Guida alla scelta del Cucciolo, Maintrailing, Puppy Class e Preparazione per i Brevetti

Per tutte le info sul mio percorso e potermi contattare clicca sul link seguente

www.iltuocane.it/contatti.html
© 2018 IlTuoCane.it - Tutti i Diritti Riservati