Agosto 12, 2022

Il Natale si avvicina e in molti penseranno di regalare un cucciolo ad un proprio caro, prima di fare una scelta così importante bisogna ricordare, o sapere, che il cane è un impegno che dura per tutta la vita. 

Un impegno che avremo tutti i giorni della nostra vita. Prima di prendere un cane dobbiamo sapere se chi riceverà il cucciolo sarà felice di questo regalo, se ha del tempo da dedicargli ogni giorno, e non lo abbandonerà mai.

Per questo vorrei sensibilizzare le persone con questo video, dura tre minuti, ma dice tante cose. 

Prendetevi del tempo per guardarlo e poi ragionate bene sui vostri futuri regali di Natale.

 

 

Petco, noto rivenditore americano di prodotti e servizi per animali domestici, ha pubblicato il nuovo spot natalizio in cui si vuole sensibilizzare la gente sull'opportunità di fare la differenza per un animale domestico.

Il cortometraggio ci mostra come non sempre ciò che otteniamo fa la differenza, ma è ciò che siamo in grado di dare a farla.

Creare un legame duraturo con un animale è il più bel regalo che una persona possa farsi, donare il proprio tempo e attenzioni a quell'animale è il più bel dono per lui.

Non regalate cuccioli se non avete tempo da donargli, il Natale passa, l'animale no, ci sono moltissimi modi per aiutare gli animali in difficoltà.

Per maggiori informazioni sulla fondazione Petco Foundation, clicca qui.

 

Ecco lo spot di Petco

 

Cosa regalare ad un amante di cani? Bella domanda, ma la risposta non è semplice poichè tutto dipende dal tipo di amante di cani, vediamo quali sono ed i regali più adatti ad ognuno.

- AMANTI DI CANE CHE NON NE POSSIEDONO UNO: Queste persone amano i cani, ma per le più svariate ragioni non ne possiedono uno, a loro potreste regalare dei libri sui cani, romanzi o libri specifici di alcune razze, oppure gadget con i cani come protagonisti. Sia di libri che di gadget ne è pieno il web ed anche i negozi, ecco alcuni titoli ed i costi, ovviamente questo tipo di regalo potrebbe essere gradito anche dagli amanti di cani che un cane ce l'hanno!

Romanzi:

 

"Il cane che arrivò per Natale" di Megan Rix (dai 9.90€ ai 17.50) che narra la storia di una coppia che, in attesa di avere un figlio, inizia a collaborare con un'associazione che addestra cani destinati alle persone non vedenti. Un'avventura che porterà i protagonisti a capire molte cose...

"Il Natale di Chloe" di Federica Rossini (5,90€), un racconto in cui i cani parlano e narra la storia di una cagnolina che passa dalla strada all'amore.

"Gobi. Un piccolo cane con un grande cuore" di Dion Leonard (18€), questo romanzo racconta la storia di Gobi, una cucciola incontrata da Dion mentre correva la maratona nel deserto del Gobi. Dion affronterà molti imprevisti e difficoltà per poter riuscire a portare con sè quella piccola creatura, la burocrazia è sempre ingarbugliata... come andrà a finire?

"Il cane che arrivò a Natale" di Sue Pethick

 
    

Libri per bambini:

"Buon Natale Cane Puzzone" di C. Gutman e M. Boutavant

"Dove sei signor cane?" di Ingelaa P.Arrhenius (9,90€), un libro da colorare dedicato ai più piccoli.

"Il libro cane" di Lorenzo Cerici (9,90€), una guida interattiva che insegna ai bambini a prendersi cura del cane, libro per bambini dai 3 anni di età, di questa collana anche "Il libro gatto"

"Cane nero" di Levi Pinfold (15€) consigliato dai 5 anni in su, racconta la leggenda del cane nero e di come fosse terrificante, tutti hanno paura del cane nero tranne la piccola Small. Il libro insegna ai bambini (e non solo) a guardare in faccia le proprie paure e a capire che spesso non sono poi così tremende.

    

Saggi e libri specifici sulle razze: Per quanto riguarda questa sezione consiglio sempre i grandi classici, anche se scritti in epoche ormai andate, rimangono attuali nei contenuti, uno tra tutti: "E l'uomo incontrò il cane" di K. Lorenz (10€), il libro che un amante dei cani non può non avere nella propria libreria. Dalle origini ai giorni nostri, il cane viene raccontato e spiegato sia dal punto di vista dello scienziato che ha dato nuovi spunti nello studio del cane, che da quello del narratore che riesce a spiegare con precisione e chiarezza il comportamento canino e a porre i problemi umani sotto una nuova luce. 

"L'intesa con il cane" di T. Rugaas (18€), anche questo libro è molto interessante e propone una spiegazione di molti comportamenti canini che spesso gli umani non comprendono, o leggono in modo errato.

"Capire il linguaggio dei cani" di S. Coren (16€), altro grande classico da leggere. Coren spiega, con il supporto di schemi ed immagini, il linguaggio canino, le "parole" che i cani utilizzano per comunicare tra di loro e con l'uomo.

"I cani nordici"  di Valeria Rossi (23€), un libro illustrato che racconta le varie razze di cani nordici, molto interessante per gli amanti di questi cani. Della stessa autrice anche "342 cani di razza" (25€)una piccola enciclopedia da consultare per conoscere origini, standard e attitudini delle razze riconosciute dalla Federazione Cinologica Internazionale (FCI).

 

   

Molti altri libri li potrete trovare nella rubrica Libri e cani.

- AMANTI DI CANI CHE CON IL CANE CI LAVORANO: Sono tutte quelle persone che per passione, o per lavoro, decidono di praticare uno sport o addestrare cani da utilità, persone che spesso girano per l'Italia (e non solo) per partecipare alle competizioni. Qui si vince facile, queste persone (di cui faccio parte anche io) hanno bisogno delle più svariate cose, dagli abiti da lavoro, ai giochi, compresi tutti gli accessori necessari nel percorso di addestramento di Fido. In questo specifico caso il web ci viene in aiuto solo se conosciamo il tipo di sport che si pratica con il cane e la marca a cui la persona che riceverà il regalo si affida per acquistare abiti e accessori da lavoro. Le marche più famose sono: Back on TrackBende, Croci, FireDog, Gappay, Hurtta (se si clicca sul nome della marca si verrà reindirizzati al sito specifico).

Inutile dire che molti di questi prodotti specifici hanno dei costi piuttosto elevati, ma non è difficile trovare anche dei piccoli pensierini a pochi euro. Molto spesso gli amanti dei cani acquistano molti prodotti di vestiario da Decathlon, nel negozio per gli sportivi si possono trovare abiti utili per chi passa le proprie giornate al freddo e al gelo in inverno e sotto al sole d'estate. 

      

  

- AMANTI DI CANI CHE NON LAVORANO CON IL CANE: Di questa "categoria" fa parte la maggior parte delle persone che possiedono un cane, a loro oltre a poter regalare libri con protagonisti i cani, si possono regalare gadget o abiti con stampe di Fido. Il web anche in questo caso ci aiuta moltissimo, sono infiniti i siti internet dai quali poter scegliere ed ordinare magliette, felpe o borse con stampe di cani, o addirittura personalizzare con proprie fotografie tazze, coperte, cuscini e chi più ne ha, più ne metta. I siti più in voga sono Photocity e FotoRegali

Oltre tutto questo, il regalo più bello che si potrebbe fare a chi ama i cani è quello di fare beneficenza a qualche rifugio o canile, durante le feste in molti di questi posti vengono organizzati degli eventi durante i quali acquistare oggetti realizzati a mano, i soldi ricavati verranno poi utilizzati per le cure degli ospiti.

Penso di aver dato abbastanza spunti per fare un bellissimo regalo a chiunque ami i cani... Buon Natale!

 

 

 

 

Natale puoi, fare quello che non puoi fare mai... Nooo! Con i nostri amici a quattro zampe, cani o gatti che siano, non possiamo sgarrare neanche a Natale, per il loro bene, ovviamente.

Immagino che durante le feste le nostre case saranno piene di gente e ricche di ogni prelibatezza, ed i nostri fedeli amici saranno in adorazione sotto i tavoli o vicino le cucine in attesa di qualche leccornia. Non dobbiamo cedere alla tentazione di rifilare di nascosto un pezzetto dei nostri avanzi a Fido e Micio, potremmo fargli del male.

I cani ed i gatti abituati a seguire una dieta fatta appositamente per loro (croccantini, umido, dieta casalinga ecc.) non possono mangiare i nostri avanzi poichè il cibo che mangiamo noi è fatto per soddisfare i nostri desideri ed il nostro gusto, è condito e speziato e a loro fa male.

Da evitare in assoluto dolci e cioccolata, veleno per gli animali anche in piccole quantità, i dolci contengono zuccheri semplici e grassi saturi che, pur non essendo letali per gli animali, apportano calorie in eccesso.

Durante le feste occorre stare molto attenti non soltanto al cibo che cani e gatti cercheranno di rubare o elemosinare, anche molte piante, presenti negli appartamenti, sono tossiche per loro. Per esempio il Vischio e la stella di Natale sono letali se ingerite, altri tipi di piante velenose potete trovarle qui

Infine l'attenzione va rivolta anche verso tutti gli oggetti che utilizziamo per addobbare casa e alberi: fiocchi, pallinelucine sono pericolosi se ingeriti. Le lucine potrebbero dare la scossa nel caso in cui l'animale vada ad "assaggiare" i fili, le palline rotte potrebbero risultare taglienti e ferire Micio o Fido. Anche chi fa il Presepe deve stare attento, la neve artificiale è tossica mentre, polistirolostatuette e ganci vari, potrebbero essere ingeriti.

Il consiglio è quello di tenere tutto fuori dalla portata degli animali.

Buon Natale!

© 2018 IlTuoCane.it - Tutti i Diritti Riservati