Luglio 09, 2020

Il Garrese - Cosa è e come si misura

Regioni del corpo del cane: il garrese Regioni del corpo del cane: il garrese

Cosa è il garrese? Sentiamo spesso parlare di questo sconosciuto in occasione della misurazione dell'altezza dei nostri cani, ma cosa sia di preciso e come si calcola in pochi lo sanno. 

Facciamo chiarezza.

COSA E' IL GARRESE

Il garrese è una regione corporea dei quadrupedi, corrisponde al il punto più alto del dorso, quello che si trova nella zona di incontro tra collo e scapole (vedi foto a colori).

L'altezza al garrese è utilizzata per misurare l'altezza dei cani (e di altri quadrupedi come i cavalli o i bovini), è una misurazione per convenzione universalmente accettata.

COME SI CALCOLA L'ALTEZZA AL GARRESE 

L'altezza al garrese si calcola tenendo il cane in posizione quadrupedale e misurando con un metro rigido, oppure con lo strumento apposito chiamato cinometro, la distanza che va dal garrese del cane fino a terra (vedi foto scheletro cane).

Misurazione del garrese nel cane, le linee rosse indicano la zona in cui prendere la misurazione

A seconda dell'altezza al garrese il cane rientrerà nella taglia corrispondente:

Taglia Nana altezza circa 13-25 cm

Taglia Piccola altezza circa 26-40 cm

Taglia Media altezza circa 41-57 cm

Taglia Grande altezza circa 58-65 cm

Taglia Gigante altezza circa oltre 66 cm

 

COSA E' IL CINOMETRO

Il cinometro è uno strumento utilizzato per le misurazioni sportive o per la classificazione metrica di alcuni animali, tra cui il cane. Viene utilizzato da veterinari, giudici cinofili e allevatori, indispensabile per misurare l'altezza dei soggetti e verificare la corrispondenza allo standard corrente per ogni specifica razza.

Il cinometro, solitamente è in acciaio cromato, è composto da due scale metriche che danno la possibilità di misurare l'altezza al garrese e la profondità toracica

Cinometro per misurazione del garrese  Cinomentro per la misurazione del torace

 

Il cinometro è composto da tre assi, due sono orizzontali, una è poggiata sul terreno (serve per la stabilità), l'altra è parallela a quella poggiata sul terreno, ma è scorrevole rispetto al terzo asso, quello verticale, dove sono segnate le scale metriche. Facendo scorrere l'asse superiore, fino a farlo toccare con il garrese dell'animale, possiamo effettuare la misurazione. 

Il tocco del garrese negli equini, bovini e nei cani, stimola il riflesso dorsale e aiuta a diagnosticare la lordosi della colonna vertebrale.

 

   

 

 

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Venerdì, 10 Aprile 2020 15:15

Trending Now

Latest Tweets

Want to run Webinars and Meetings inside an online course format? Then incorporate Zoom service with Turitor WP Edu… https://t.co/KlwEX0VTrE
@envato_help After 4 months I submit a WP Theme. But 6 days without reply : https://t.co/4G411tjDaT Is this curren… https://t.co/1fLk2ThrOW
We are Author Level 10 @ #Envato Market ! Thanks our customers, supporters. Profile : https://t.co/Fgw71WDhV6 https://t.co/vK9O9lXg06
Follow Themewinter on Twitter

Post Gallery

Perchè i cani scodinzolano? Cani felici che poi mordono!

Le razze canine - Il Thai Bangkaew Dog

Il cane, la scuola e gli effetti sui bambini

"Cani & cani di gioco e d'avventura" di Folco Quilici

"Il capobranco sei tu" di Cesar Millan

Pablo Neruda - Ode al cane

Che effetto ha la musica sui cani?

Tbilisi aiuta i cani randagi del dopoguerra

Le razze canine - Il Mastiff

© 2018 IlTuoCane.it - Tutti i Diritti Riservati