Aprile 19, 2019

Negli Stati Uniti cani addestrati per scoprire falde acquifere inquinate

 

I cani da soccorso sono utilizzati, negli Stati Uniti, per fiutare le falde acquifere inquinate

L'idea di addestrare i cani per questo scopo è venuta a due coniugi, Scott e Karen Reynolds, che hanno deciso di insegnare ai propri cani non solo a fiutare sostanze illecite contrabbandate negli aeroporti, ma anche le acque inquinate da agenti tossici. I due cani non sono stati addestrati partendo dal nulla, la selezione di alcune caratteristiche è stata lunga, fino a quando la ricerca ha portato a Sabl, un incrocio di pastore tedesco, che nel 2007 ha iniziato a lavorare nella famiglia Reynolds dopo essere stato salvato da un rifugio e a Logan, un incrocio di collie, arrivato due anni dopo.

I due animali hanno una predisposizione a una naturale curiosità nella ricerca, sono cani che amano l'acqua e riescono ad individuare odori particolari, per esempio quelli di sostanze tossiche o batteri, come è accaduto quando i due cani hanno individuato la presenza del batterio Escherichia Coli, responsabile di molte malattie. 

 

Nella famiglia Reynolds sono in arrivo altri esemplari, la selezione continua ha portato all'individuazione di altri due cuccioloni capaci di fiutare le acque inquinate. 

Il lavoro di umani e cani è importantissimo per scoprire in anticipo eventuali inquinamenti nei sistemi di scolo o nelle infrastrutture idriche negli Stati Uniti.

Rate this item
(0 votes)

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

Construction WordPress Theme new release on ThemeForest #wordpresswebsite #builder #construction #Theme #business… https://t.co/Io448v2QA2
RT @hanahamrouni7: This young man defended humanity spontaneously, there was no other way for him though to make an end for extremism and r…
RT @LatuffCartoons: Let's call things by their proper name. What we had in #Christchurch New Zeland is an act of WHITE SUPREMACY TERRORISM!…
Follow Themewinter on Twitter
© 2018 IlTuoCane.it - Tutti i Diritti Riservati