Aprile 19, 2019

Trasportino per cani: quale scegliere?

Si fa presto a dire trasportino! Quando dobbiamo acquistare il trasportino, o kennel, per il nostro cane ci troviamo di fronte ad un'offerta quasi illimitata di articoli. Con questo articolo non voglio parlare di quale sia il trasportino migliore di tutti, ma cercare di fare chiarezza tra i tantissimi modelli che possiamo incontrare e l'uso che si può fare con ognuno, così da far scegliere a voi il trasportino migliore per le proprie esigenze.

Partiamo dalla distinzione tra trasportino rigido e trasportino morbido: il primo include tutti i tipi di trasportino fabbricati in plastica dura o metallo, per trasportino morbido si intende quello in stoffa, pieghevole (come la tenda da campeggio) o meno.

TRASPORTINO RIGIDO:

Il trasportino rigido può essere di plastica dura, con cancello sul lato corto o sul lato lungo. Questo tipo di trasportino è ottimo come cuccia in casa, o come strumento per il trasporto in automobile o nave e aereo (secondo i regolamenti delle varie compagnie deve rispondere a determinate caratteristiche). E' un modello che si può trovare per tutte le taglie, dal cane piccolo come il chihuahua, al pastore tedesco. Questo trasportino è a prova di morsi, le finestre lasciano passare l'aria, non avendo la grata su tutti e quattro i lati si garantisce la tranquillità del cane, che non è obbligato a tenere sotto controllo la situazione. Questo trasportino possiede una maniglia per il trasporto, in caso di cani di grossa taglia, si può attrezzare con delle rotelle, vendibili separatamente. E' possibile inserire delle vaschette per acqua e cibo.

Il costo di questo tipo si trasportino varia a seconda della grandezza e va dai 15€ ai 90 euro.

  

Altro tipo di trasportino rigido è quello realizzato interamente in metallo zincato o acciaio, è una vera e propria gabbia dalla quale il cane può osservare ciò che accade intorno. La maggior parte dei trasportini di questo tipo sono pieghevoli, la gabbia si costruisce senza fatica e possono essere trasportati ovunque quando vuoti. Anche questo tipo può essere utilizzato come cuccia casalinga, non si può muovere con il cane all'interno poiché non ha ruote, solamente delle maniglie nella parte superiore. Sono presenti una o due porte sia sul lato lungo che corto ed è possibile inserire una vaschetta per 'acqua o il cibo, il piano inferiore è estraibile per una più semplice pulizia, possono essere inseriti cuscini o tappetini per riparare dal freddo e per rendere più comodo il giaciglio. Questo modello è maggiormente utilizzato per cani di taglia medio-grande. Questo trasportino può essere diviso in due, creando lo spazio separato per due cani, attraverso una rete metallica.

Il costo varia dai 25€ ai 60 € a seconda della grandezza e del modello.

 

TRASPORTINO MORBIDO:

Il trasportino morbido può essere non pieghevole, oppure pieghevole.

Il trasportino del primo tipo è semirigido, realizzato in stoffa con fondo staccabile per la pulizia e griglie di aerazione. Solitamente viene utilizzato per cani di piccola taglia, facilmente trasportabili a mano (grazie alla maniglia presente nella parte superiore) o in spalla. Non è l'ideale per i cani che tendono a mordere la stoffa, il costo va dai 18€ ai 28€.

Il trasportino pieghevole è realizzato con dei montanti in metallo, che lo rendono stabile e robusto, ed una copertura in  nylon. Solitamente presenta due porte in rete, una sul lato corto e l'altra sul lato lungo, che si aprono grazie ad una cerniera. Alcuni tipi possiedono anche una tendina che può essere fissata in alto con del velcro, oppure rendere il trasportino buio, come se fossero delle piccole serrande. E' sfoderabile per poter permettere una pulizia totale.

E' utile per chi viaggia spesso e porta con sé il proprio cane, dal momento che questo tipo di trasportino può essere ripiegato e trasportato ovunque. Non è l'ideale per i cani che tendono a mordere la stoffa, poiché potrebbero rompere la rete o il nylon creando buchi. 

Anche questo trasportino è disponibile in varie misure, sia per cani di taglia grande che piccola.

Il suo costo varia, a seconda della grandezza, dai 19€ ai 70€.

  

  

 

Spero di aver fatto chiarezza sulle tipologie di trasportino esistenti e essere stata utile per quanto riguarda il loro utilizzo. A voi la scelta!

 

 

 

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Mercoledì, 28 Febbraio 2018 21:39

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

Construction WordPress Theme new release on ThemeForest #wordpresswebsite #builder #construction #Theme #business… https://t.co/Io448v2QA2
RT @hanahamrouni7: This young man defended humanity spontaneously, there was no other way for him though to make an end for extremism and r…
RT @LatuffCartoons: Let's call things by their proper name. What we had in #Christchurch New Zeland is an act of WHITE SUPREMACY TERRORISM!…
Follow Themewinter on Twitter

Post Gallery

Come insegnare al cucciolo a fare i bisogni fuori casa

Maltrattamento animali: in piazza con la LAV

Tappetini igienici per cani - A cosa servono e quando utilizzarli

E' italiano il protagonista canino del film "Alpha - Un'amicizia forte come la vita". IL TRAILER

Benessere animale: le 5 libertà fondamentali degli animali

Quattrozampe in fiera il 16 e 17 marzo a Roma

Addestramento cucciolo cane - Quando e come iniziare

Il Lupo di Taimyr: l'antenato di lupi e cani

Le razze canine - Il Basenji

© 2018 IlTuoCane.it - Tutti i Diritti Riservati